Microsoft ha annunciato che dal 13 ottobre 2020 non saranno più supportati i servizi di Office 365 sulle licenza di Office 2010, Office 2013 e Office 2016 nella versione copia unica, concesso in licenza per uso privato o commerciale.
 

COSA SUCCEDERÀ IL 13 OTTOBRE 2020

  • Gli utenti sui client Outlook 2010, 2013  non saranno più in grado di accedere ai dati di posta elettronica o calendario di Exchange Online.
  • Gli utenti sui client Outlook 2010, 2013  non potranno più accedere, modificare, salvare o collaborare a documenti Word, Excel, PowerPoint o OneNote su SharePoint Online.
  • Gli utenti sui client Outlook 2010, 2013  e le applicazioni client desktop di Office come Outlook, OneDrive for Business non si collegheranno ai servizi di Office365.
Se siete utilizzatori di Office 2016 nella versione copia unica potrete continuare ad usare i servizi di Office 365 fino al 2023, successivamente sarà necessario valutare il passaggio ad un piano idoneo.
Siamo a vostra disposizione per aiutarvi nella gestione di aggiornamento del vostro parco licenze suggerendovi la miglior soluzione per le vostre singole esigenze.
Share This

Share This

Share this post with your friends!